9 NOVEMBRE 2018: CONTRO IL DECRETO PILLON

Venerdì 09 novembre 2018

CONTRO IL DECRETO PILLON

Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna aderisce alle manifestazioni del 10 novembre contro il decreto Pillon con una serie di eventi nei territori

Il 10 novembre in tutta Italia si svolgeranno manifestazioni contro il ddl Pillon che intende riformare “affido condiviso, mantenimento diretto e garanzia di bigenitorialità”. Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna aderisce alla giornata di protesta con una serie di manifestazioni ed eventi organizzati dai centri antiviolenza del Coordinamento nei territori.

I punti cardine del decreto Pillon non solo sembrano ignorare la pervasività, nel nostro Paese, della violenza maschile contro le donne, ma addirittura la rinforzano, rendendo più difficile per le donne chiedere la separazione e uscire dalla situazione violenta. more “9 NOVEMBRE 2018: CONTRO IL DECRETO PILLON”

8 MARZO 2018: NON UN GIORNO DI FESTA

Martedì 6 marzo 2018

8 MARZO 2018: NON UN GIORNO DI FESTA

Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna celebra la Giornata internazionale della donna diffondendo i dati relativi al 2017 e aderendo allo sciopero globale delle donne indetto da Non Una Di Meno

L’8 Marzo 2018 non sarà e non può essere un giorno di festa. Sono passati solo pochi giorni dal terribile femminicidio di Cisterna di Latina, che ha visto un uomo ferire gravemente la moglie, da cui si stava separando, e uccidere le sue due bambine. Molti commentatori hanno detto che “non ci sono parole” per quella che hanno definito “una tragedia”. Le parole invece ci sono ma si fa ancora fatica ad usarle: femminicidio, femicidio, violenza di genere. more “8 MARZO 2018: NON UN GIORNO DI FESTA”