2020

Sabato 11 gennaio 2020: VIOLENZA SULLE DONNE? BISOGNA PENSARCI PRIMA. Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna sostiene e promuove la campagna #PensaciPrima, che chiede alle candidate e ai candidati alle elezioni regionali dell’Emilia-Romagna di prendere una posizione e un impegno chiari contro la violenza sulle donne. – Rassegna stampa: Dire – Redattore Sociale – Radiocittà Fujiko – Bologna Today – Virgilio


Venerdì 6 marzo 2020: 8 MARZO. Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna celebra la Giornata internazionale della donna diffondendo i dati relativi al 2019 e chiede alle istituzioni un maggiore impegno nelle azioni di contrasto alla violenza maschile contro le donne.


Sabato 7 marzo 2020: FEMICIDIO A IMOLA. Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna interviene sul femminicidio di Imola.


Mercoledì 25 marzo 2020: LA VIOLENZA DOMESTICA AI TEMPI DEL COVID-19. Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna riporta le preoccupazioni per le donne che subiscono violenza ai tempi dell’emergenza sanitaria.


Venerdì 17 aprile 2020: Il Coordinamento dei Centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna analizza i dati delle donne accolte dal 1 al 31 marzo 2020 e le cause del calo di richieste di aiuto durante l’emergenza per la pandemia del Covid–19. Rassegna stampa: La Repubblica Bologna


Sabato 9 maggio 2020: ANCORA UN TENTATO FEMICIDIO IN REGIONE


Martedì 23 giugno 2020: PARMA: PROCESSO PESCI. Il Coordinamento dei Centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna esprime indignazione per i contenuti dell’articolo pubblicato da Parma Press 24.


Venerdì 3 luglio 2020: LA PANDEMIA FERMA IL MONDO, MA NON LA VIOLENZA. Il Coordinamento dei Centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna analizza i dati delle donne accolte nel trimestre marzo-maggio 2020 dai 14 centri aderenti, e l’impatto del lockdown sulla richiesta di aiuto delle donne vittime di violenza di genere.


Venerdì 10 luglio 2020: CHI STUPRA NON E’ UN AMICHETTO. Il Coordinamento dei Centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna esprime indignazione per i contenuti dell’articolo pubblicato da Rimini Today.


Sabato 18 luglio 2020: I FEMICIDI NON SONO TRAGEDIE ISOLATE. Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna sull’ultimo caso di femicidio nel Parmense.


Lunedì 26 ottobre 2020: SONO GLI UOMINI AD UCCIDERE LE DONNE, NON I “RAPTUS”Il Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna sull’ultimo caso di femicidio a Rimini.


Mercoledì 18 novembre 2020: NON VOGLIAMO SOPRAVVIVERE PER CASOIl Coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia-Romagna sul tentato femicidio a Maranello.